Venezia Capitale d’Europa

Il Partito dei Veneti, assieme al proprio consigliere comunale prof Stefano Zecchi, si vedono favorevolmente sorpresi dall’intervista rilasciata dallAssessore Zaccariotto inerente la necessità di uno Statuto Speciale per Venezia.

Stefano Zecchi ha commentato “Leggo con piacere che piano piano si prende coscienza di quanto abbiamo detto ripetutamente in campagna elettorale, dove avevamo adottato anche lo slogan “Venezia Capitale d’Europa”e cioè l’importanza di rendere Venezia una città Stato come ve ne sono circa una trentina disseminate in territorio europeo. Solo per questa via vi sarà una specifica autonomia finanziaria e si potranno raccogliere intorno a tutta l’area metropolitana di Venezia risorse necessarie per il proprio sostentamento e crescita, con ricadute positive a livello regionale”.

Interviene sull’argomento anche il nuovo Segretario del Partito dei veneti, Cesare Busetto “stiamo lavorando proprio in questo periodo, incontrandoci assieme a massimi esperti italiani in discipline giuridiche, per verificare il percorso migliore da proporre per raggiungere questo obbiettivo di Venezia città Stato. I risultati di questi incontri e lavori li daremo in una prossima conferenza. Visto anche quanto comunicato dall’Assessore ai lavori pubblici, ci farebbe molto piacere se il Comune di Venezia fosse parte attiva e interessata a collaborare assieme a noi.”

Direttivo Partito dei Veneti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.