Uniti si cambia

UNITI si è più forti.

L’UNIONE fa la squadra.

UNIONE significa famiglia.

UNITI si cambia.

Quante volte le abbiamo sentite queste frasi?? Quante volte le abbiamo usate?

Tante.

Più di un anno fa nasceva il Partito dei Veneti, un partito territoriale che si è distinto fin da subito per essere stato il primo (e unico) partito ad assumersi la responsabilità di UNIRE tutti i partiti autonomisti ed indipendentisti del Veneto.

L’UNIONE per il PdV non è solo una mission, è una vera e propria filosofia di vita, un segno distintivo indelebile nel DNA di questo partito.

Se ripercorriamo la storia della nostra regione negli ultimi 3 anni, ci accorgiamo che l’UNIONE è stata una costante.

UNITI 2.300.000 Veneti hanno votato SI al referendum per l’autonomia.

UNITI ci siamo rialzati dalla devastazione della tempesta Vaia.

UNITI abbiamo affrontato la tragedia dell’acqua alta a Venezia.

UNITI ci siamo difesi dagli attacchi di chi incolpava i Veneti di secessionismo.

UNITI abbiamo superato la paura e le difficoltà del Covid-19.

UNITI ci stiamo avvicinando al prossimo appuntamento per eleggere la classe politica Regionale del futuro.

Oggi il Partito dei Veneti è una realtà concreta, un punto di riferimento per migliaia di Veneti che vedono nel nostro progetto una soluzione efficace ai problemi del nostro territorio, un partito giovane, reattivo e dinamico e ancora una volta l’ingrediente segreto è stato l’UNIONE.

Solo UNITI i veneti potranno dare vita al Veneto che vorremmo.

Solo UNITI si cambia.

Daniel Basso
Coordinatore Provinciale di Venezia
Partito dei Veneti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.