Piano di rinascita veneta

Il “Partito dei Veneti” nasce dall’unione dei principali movimenti che da anni si battono sul territorio a difesa degli interessi dei veneti e del loro diritto all’Autogoverno. Movimenti, che hanno deciso di mettere da parte rivalità e particolarismi e fare un passo in avanti. Siamo riusciti così a dar vita all’alternativa, l’unica, che i veneti hanno al sistema partitocratico italiano.

Siamo infatti fermamente convinti che il Veneto, per restare al passo con un mondo in costante cambiamento, debba autogovernarsi. Ciò significa in primo luogo avere la totale disponibilità delle proprie risorse economiche perché solo in questo modo ci saranno le condizioni per poter fare tutte le riforme di cui il territorio ha bisogno e uscire dall’isolazionismo a cui lo Stato centralista ci ha relegato.

Vogliamo che il Veneto torni a connettersi con tutti gli attori globali che non guardano più agli Stati nazionali come primi interlocutori, ma direttamente ai territori dove si produce ricchezza e benessere.

Come? Facendo fruttare i propri “particolarismi” e trasformandoli in una preziosa risorsa sociale ed economica. Su queste premesse abbiamo realizzato quello che è un vero e proprio “Piano di rinascita”, l’unico in grado di tracciare una strada chiara che conduca il Veneto alla prosperità che ogni buon padre di famiglia auspica per i propri figli.

SCARICA SUBITO IL PDF