L’urlo silenzioso dei commercianti “Villafranchesi”

Ieri, 1 Maggio si è tenuta a Villafranca la manifestazione dei commercianti, organizzata dal titolare del locale Tre Corone, Andrea Curzio.


La partecipazione è stata incredibile.

Tutti i titolari delle attività locali si sono allineati davanti ai loro negozi, rispettando le misure di sicurezza, ma chiedendo ascolto.


Un’ENORME SOFFERENZA manifestata in un rigoroso DISCIPLINATO ORDINE.
Sofferenza che non risparmierà non nessuno. C’è chi sarà costretto a chiudere definitivamente l’attività, chi a licenziare personale, chi rischierà di finire in strada.
Una situazione che poteva essere evitata, che molti stati hanno scongiurato adottando misure di sicurezza sin da gennaio e febbraio.

Una situazione in cui ci troviamo a causa di un governo centrale incapace, da cui non possiamo continuare a dipendere.
VA TRACCIATA UN’ALTRA STRADA.

Lo dobbiamo ai nostri concittadini, alle loro VITE, al nostro POPOLO.

Coordinamento Prov. Di Verona
Partito dei Veneti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.