Archivio Categoria: Blog

Venezia Capitale d’Europa

Il Partito dei Veneti, assieme al proprio consigliere comunale prof Stefano Zecchi, si vedono favorevolmente sorpresi dall’intervista rilasciata dallAssessore Zaccariotto inerente la necessità di uno Statuto Speciale per Venezia. Stefano Zecchi ha commentato “Leggo con piacere che piano piano si prende coscienza di quanto abbiamo detto ripetutamente in campagna elettorale, dove avevamo adottato anche lo slogan “Venezia Capitale d’Europa”e […]

AUTONOMIA, ULTIMATUM!

Questo è il primo comunicato ufficiale che ci accingiamo a fare come Partito dei Veneti dopo le ultime elezioni regionali. Vogliamo avere la vostra massima attenzione in quanto ciò che proporremo è quella che per noi sarà la più importante iniziativa del 2021 in termini di autogoverno per il Veneto. Fino ad oggi siamo stati […]

Cesare Busetto è il nuovo Segretario politico del Partito dei Veneti

L’Associazione Partito dei Veneti, (che già aveva dato vita a quel comitato, oggi disciolto, presentatosi alle recenti votazioni riunendo una compagine di diverse sigle), ha rinnovato al proprio interno tutte le cariche direttive e con l’occasione tracciato un programma di lavoro per il prossimofuturo. Il prof. Stefano Zecchi, all’unanimità proposto come Presidente Onorario del Partito […]

SONDAGGI| Zaia a 80%? Aiutato da 135 dirette a reti unificate. Partito dei Veneti la vera sorpresa.

“Per noi il sondaggio diffuso da Fabbrica Politica stamattina è la conferma che il Partito dei Veneti sta andando nella giusta direzione: saremo la grande sorpresa delle prossime elezioni regionali. Ogni giorno centinaia di veneti ci manifestano la loro adesione, e sono gli stessi che si sentono traditi dalla Lega ormai partito nazionalista ed a […]

Stefano Zecchi (PdV): “Partiamo dal 7%, siamo il terzo polo. Subito Venezia a Statuto speciale.”

Presentata questa mattina a Rialto – Venezia la lista “Partito dei Veneti” a sostegno della candidatura a Sindaco del Prof. Stefano Zecchi. Il candidato Sindaco Stefano Zecchi annuncia: “Venezia deve avere da subito uno Statuto speciale e godere di ampia autonomia, anche fiscale, come molte altre città europee. Solo così potremo rilanciare Venezia ed andare […]

Uniti e pronti per le elezioni Regionali

La squadra del #PartitoDeiVeneti si presenta: rappresentate tutte le maggiori sigle del mondo autonomista e indipendentista. Antonio Guadagnini: “Siamo uniti per la prima volta in vent’anni di lotta per l’autogoverno del Veneto. Solo un partito territoriale saprà garantire risultati dopo mille giorni di nulla dal referendum”Due sindaci (Szumski e Fragomeni), imprenditori, liberi professionisti e campioni […]

Riccardo Szumski scende in campo con il Partito Dei Veneti

Il sindaco di Santa Lucia di Piave si candida a consigliere regionale con il PDV. Sarà capolista a Treviso. “La mia scelta di candidarmi comunque deriva dalla necessità di dare il massimo apporto alla battaglia per le libertà che, da buon indipendentista, bisogna combattere sopratutto oggi, dove è ancora in corso, con il pretesto sanitario, […]

Partito dei Veneti: sabato il funerale dell’autonomia di Zaia

Tappezzate le città del Veneto con le epigrafi “Dopo 1000 giorni l’autonomia è morta (quella della Lega e di Zaia) “E’ ora di seppellire l’autonomia più volte annunciata dalla Lega di Salvini e di Zaia e per questo sabato mattina a mille giorni esatti dal referendum farsa del 22 ottobre 2017, celebreremo un simbolico funerale, […]

La grande occasione di ridare il Veneto ai veneti

Con il PD debole, teso dai conflitti interni per un candidato presidente non condiviso e frammentato dopo la decisione di Italia Viva di presentarsi la sola al prossimo appuntamento elettorale, il Veneto ha la grande opportunità di costruire un Consiglio Regionale puramente territoriale. Zaia è un punto ti riferimento per tantissimi Veneti, ma la sua […]

1000 giorni di mancata autonomia

Il 18 Luglio 2020 saranno 1.000 giorni dal Referendum del 22 Ottobre 2017 per l’autonomia del Veneto e i veneti stanno ancora aspettando. In quello che è il più delicato e più strano momento economico e sociale da dopo la seconda guerra mondiale, ci ritroviamo ancora qui a sperare di non andare a fondo, pur […]